La newsletter quindicinale, ideale per essere costantemente aggiornati su tutto ciò che riguarda il commercio


n. 3 - 17 Febbraio 2010

Risoluzione Ministero dello sviluppo economico 17/11/2009 n. 103998

Attivitą di commercio al dettaglio di prodotti erboristici - Legge 6.01.1931, n. 99 RD 26.05.1932, N. 772 - Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 114 - Richiesta parere

Si riscontra la nota di codesto Comune (..), con la quale è stato chiesto un parere sull'attività di commercio al dettaglio di prodotti erboristici. Al riguardo, si fa presente che ai sensi dell'art. 5, comma 1 del decreto legislativo 114/98, l'esercizio dell'attività commerciale può essere svolto con riferimento a due settori merceologici: alimentare e non alimentare. Pertanto, la commercializzazione di prodotti di erboristeria non rientranti nel settore alimentare è soggetta a quanto prescritto dall'art. 5, comma 2, del decreto citato.
Per la commercializzazione di prodotti in erboristeria rientranti nel settore alimentare, si applica, oltre a quanto prescritto dall’art. 5, comma 2, anche il comma 5 del medesimo articolo.
Si conclude precisando che le disposizioni nazionali recate dal Decreto n. 114, in materia di esercizio dell'attività commerciale, non subordinano l'avvio dell'attività commerciale dei prodotti in discorso al possesso del diploma di "erboristeria", al quale si fa cenno nel quesito in questione.
La Regione (..), che legge per conoscenza, è pregata di formulare la proprie eventuali valutazioni al riguardo, trasmettendole al Comune in indirizzo e alla scrivente.

Commercio News è un servizio Maggioli Editore - Gruppo Maggioli